Albero colpito fulmine finisce su asilo

Tragedia sfiorata oggi in una scuola materna del vicentino dove nel corso di un temporale un fulmine ha abbattuto nel giardino un cedro alto una quindicina di metri, i cui rami sono finiti contro le finestre dell'asilo, sfondandole. Nessuno dei dodici bambini e delle due maestre che si trovavano all'interno è rimasto ferito. L'incidente è avvenuto a Zermeghedo, in provincia di Vicenza. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Arzignano, che hanno dovuto liberare l'accesso della strada, bloccata da parte dei rami dell'albero, scagliati a decine di metri del cortile della scuola. I bambini intanto erano già stati tutti evacuati e portati via dai genitori. I pompieri hanno quindi liberato le due aule e l'atrio dai detriti dell'albero e dal vetro degli infissi abbattuti. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caerano di San Marco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...